Home » News » SIAE più attenta all’ambiente con il Fotovoltaico progettato da GIUNTAconsulting

SIAE più attenta all’ambiente con il Fotovoltaico progettato da GIUNTAconsulting

SIAE più attenta all’ambiente con il Fotovoltaico progettato da GIUNTAconsulting - GIUNTAconsulting

SIAE adesso produce energia grazie al nuovo impianto fotovoltaico da 339,57 kWp. La progettazione e la direzione lavori dell’ing. Calogero Giunta della GIUNTAconsulting – studio di ingegneria.

SIAE adesso produce energia grazie al nuovo impianto fotovoltaico da 339,57 kWp con tecnologia affidabile e all’avanguardia: inverter SMA, moduli Viessmann, quadristica Italweber. La progettazione e la direzione lavori dell’ing. Calogero Giunta della GIUNTAconsulting – studio di ingegneria.

Si trova a Cornaredo (MI) la sede della SIAE, Società Italiana Ambiente Ecologia, azienda leader nella selezione e preparazione al riciclaggio di pile e accumulatori, servizi di raccolta recupero, smaltimento di rifiuti speciali pericolosi e non pericolosi, consulenze ambientali, da oggi diventa più ecologica grazie al nuovo fotovoltaico realizzato sulla copertura della sua sede.

L’Ingegnere Calogero Giunta, titolare della GIUNTAconsulting – studio di ingegneria, ha coordinato il progetto occupandosi delle autorizzazioni regionali MUTA, della gestione pratica E-Distribuzione per la connessione dell’impianto in Media Tensione, della pratica di Ritiro Dedicato con il GSE, nonché della progettazione preliminare ed esecutiva, ponendo la massima attenzione nel curare tutti i dettagli.

L’installazione è stata curata dalla P70 Impianti Tecnologici di Meda (MB), azienda che si occupa di impiantistica elettrica, civile e industriale, all’avanguardia rispetto alle nuove tecnologie.

Fotovoltaico: caratteristiche dell’impianto

L’impianto, denominato “SOCIETÀ ITALIANA AMBIENTE ECOLOGIA” è di tipo grid-connected ed è stato attivato il 2 agosto 2021, la tipologia di allaccio è trifase in media tensione. Ha una potenza totale pari a 339.570 kW e una produzione di energia annua pari a 323 965.51 kWh (equivalente a 954.05 kWh/kW), derivante da 882 moduli fotovoltaici Viessmann Vitovolt 300 M385-WG da 385 W che occupano una superficie di 1 654.63 m², 3 Inverter SMA Sunny Tripower CORE2 con potenza nominale ciascuno di 110.000 W, oltre che dal sistema di monitoraggio SMA Sunny Portal.

Energia prodotta

L'energia totale annua prodotta dall'impianto è 323 965.51 kWh. Nel grafico si riporta l'energia prodotta mensilmente:

Valenza dell'iniziativa

Con la realizzazione dell’impianto, si intende conseguire un significativo risparmio energetico per la struttura servita, mediante il ricorso alla fonte energetica rinnovabile rappresentata dal Sole. Il ricorso a tale tecnologia nasce dall’esigenza di coniugare:

- la compatibilità con esigenze architettoniche e di tutela ambientale;

- nessun inquinamento acustico;

- un risparmio di combustibile fossile;

- una produzione di energia elettrica senza emissioni di sostanze inquinanti.

Attenzione per l'ambiente

Ad oggi, la produzione di energia elettrica è per la quasi totalità proveniente da impianti termoelettrici che utilizzano combustibili sostanzialmente di origine fossile. Quindi, considerando l'energia stimata come produzione del primo anno, 323 965.51 kWh, e la perdita di efficienza annuale, 0.90 %, le considerazioni successive valgono per il tempo di vita dell'impianto pari a 20 anni.

Risparmio sul combustibile

Un utile indicatore per definire il risparmio di combustibile derivante dall’utilizzo di fonti energetiche rinnovabili è il fattore di conversione dell’energia elettrica in energia primaria [TEP/MWh].

Questo coefficiente individua le TEP (Tonnellate Equivalenti di Petrolio) necessarie per la realizzazione di 1 MWh di energia, ovvero le TEP risparmiate con l’adozione di tecnologie fotovoltaiche per la produzione di energia elettrica.

Risparmio di combustibile

Risparmio di combustibile in 

TEP

Fattore di conversione dell’energia elettrica in energia primaria [TEP/MWh]

0.187

TEP risparmiate in un anno

60.58

TEP risparmiate in 20 anni

1 113.42

Fonte dati: Delibera EEN 3/08, art. 2

Emissioni evitate in atmosfera

Inoltre, l’impianto fotovoltaico consente la riduzione di emissioni in atmosfera delle sostanze che hanno effetto inquinante e di quelle che contribuiscono all’effetto serra.

Emissioni evitate in atmosfera

Emissioni evitate in atmosfera di

CO2

SO2

NOX

Polveri

Emissioni specifiche in atmosfera [g/kWh]

474.0

0.373

0.427

0.014

Emissioni evitate in un anno [kg]

153 559.65

120.84

138.33

4.54

Emissioni evitate in 20 anni [kg]

2 822 258.63

2 220.89

2 542.41

83.36

02/02/2022 commenti (0)

Dove siamo

Dove siamo - GIUNTAconsulting

Link Utili

Link Utili - GIUNTAconsulting

Novità Tecniche per il settore elettrico

Link Utili - GIUNTAconsulting

Il giornale dell'ingegnere

Link Utili - GIUNTAconsulting

Voltimum

Link Utili - GIUNTAconsulting

BibLus-net by Acca Software